Gli Atleti Che Bevono Acqua Alcalina Nello Sport

Negli atleti che hanno introdotto nel loro stile di vita e allenamento Coral-Mine, sono avvenuti miglioramenti sorprendenti nelle prestazioni.

Coral-Mine ha aumentato le possibilità di innumerevoli atleti. I maratoneti stanno facendo tempi migliori; giocatori di hockey lasciano il ghiaccio senza dolori muscolari; i ginnasti sono molto più flessibili. Anche nel body building abbiamo maggiore definizione muscolare con minor sforzo.

Gli effetti di Coral-Mine

Ci sono numerosi effetti che l’acqua alcalinizzata può fornire per il movimento muscolare e la flessibilità. Ogni respiro che fai e ogni volta che un muscolo si contrae, vengono prodotti acidi metabolici, come l’acido lattico e piruvico. La presenza di questi acidi crea una sensazione di bruciore nel muscolo, affaticamento e debolezza muscolare. Questo impedisce un’ulteriore attività del muscolo fino a che non si aspetta il periodo di recupero.

Più acqua hanno a disposizione i tessuti, più facile è che questi acidi vengano rimossi dai tessuti dei muscoli. Questo può accelerare i tempi di recupero e ridurre gli acidi residui. L’alta alcalinità di Coral-Mine riduce  gli acidi residui con più velocità e riducendo la possibilità di lesioni. Gli atleti e gli allenatori sanno che i piccoli cambiamenti di pH possano influire di molto sulle prestazione, perché i muscoli lavorano meglio in una fascia ristretta di pH. Per questo motivo quando i metaboliti diminuiscono il pH si ha una diminuzione della funzionalità del muscolo e anche la produzione di ATP viene ridotta. Quindi più è alta l’acidità nei muscoli meno questi possono contrarsi. Anche gli stimoli elettrici per la peak performance si riduce notevolmente.

Fitness e salute

La cosa importante da sapere è che anche se un atleta è in forma non vuol dire che sia anche sano. Infatti, molti atleti soffrono di ferite croniche, infiammazioni e anche cancro precoce.

L’elevato livello di acidi metabolici cronici presenti nel tessuto muscolare potrebbero essere un fattore di forza. La combinazione di Coral-Mine, Hydracel, con una dieta alcalina è la risposta alle esigenze di un atleta. Aumentando l’alcalinità e la riduzione dei sottoprodotti acido, i sistemi tampone del corpo possono lavorare in modo più efficiente ed efficace.

Bisognerebbe allontanarsi da cibi con una alto contenuto di proteine, carboidrati, barrette dietetiche, sport drink ecc. e tornare a mangiare molti vegetali, frutta, cereali integrali e frutta secca. Questo tipo di cambiamento potrebbe veramente cambiare la vita di un atleta.

Super idratazione e performance atletica

La super idratazione, una delle caratteristiche principali del connubio di Coral-Mine con Hydracel e come la ristrutturazione dell’acqua sono una garanzia per prestazioni migliori. I segnali elettrici diventano fulminei, molto più ossigeno arriva alle cellule e l’acidità imprigionata nelle cellule adipose viene facilmente rimossa. Gli sport drink che gli atleti usano, sono sostanze acide che privano il corpo di sali minerali alcalinizzanti e rubano il calcio vitale dalle ossa, dalla cartilagine e dai tessuti.

L’acqua ristrutturata viene assorbita dai tessuti molto più velocemente di qualsiasi altro tipo di acqua e tutti i minerali sono presenti in acqua in una forma altamente assimilabile.

La maggior parte delle persone, tra cui la maggior parte degli atleti, non consumano abbastanza alimenti alcalini ricchi di minerali come noci, frutta e verdura. Invece le loro diete contengono elevate quantità di alimenti acidificanti, come carne, pesce, uova, pollame, e latticini. A causa di questo squilibrio nella dieta, queste persone possono essere a rischio di acidosi, cosa che compromette la salute generale e le prestazioni sportive.

Dal momento che una corretta idratazione è anche un fattore chiave per prevenire l’affaticamento, consumando Coral-Mine e Hydracel prima e dopo l’esercizio fisico si può ottenere un grandissimo aiuto.

Oltre a compromettere la performance, la disidratazione può portare a crampi muscolari, stanchezza generale e una mancanza di coordinamento.

In breve, un atleta che è adeguatamente idratato avrà quasi sempre un rendimento migliore rispetto ad un atleta che non lo è.

La Disidratazione dell’Anziano

DISIDRATAZIONE: EMERGENZA ANZIANI

In un recente studio, il 31% degli anziani sono stati trovati disidratati. Un altro studio ha recentemente scoperto che il 48% degli anziani ricoverati in ospedale dal pronto soccorso aveva valori di laboratorio indicativi di disidratazione. Lo studio ha anche riscontrato che con un buon consumo di liquidi, gli anziani hanno un minor numero di cadute, meno stipsi, riabilitazione migliorata nei pazienti ortopedici e il cancro della vescica si riduce.

Bevendo cinque o più bicchieri di acqua ogni giorno, è stato riscontrato una minore incidenza di infarto. Bere Coral-Mine, aiuta a mantenere l’equilibrio dei liquidi per tutti, in particolare per gli anziani a rischio per i danni della disidratazione.

Andare in pensione con salute e gioia

La maggior parte degli anziani non beve abbastanza acqua. Infatti, oggi giorno si consumano una quantità allarmante di prodotti trasformati, bevande analcoliche, zuccheri raffinati. E’ molto più comodo prendere dei cibi preconfezionati piuttosto che utilizzare cibi freschi e integrali ricchi di nutrienti preziosi.

Purtroppo per molti anziani l’unico momento in cui viene bevuta l’acqua è per ingoiare la propria medicina.

Per essere adeguatamente idratate le nostre cellule hanno bisogno di un approvigionamento continuo di acqua per velocizzare il processo di riparazione e per ridurre l’accumulo di lacido lattico. Ciò è particolarmente importante con l’avanzare dell’età. Se il tuo corpo non è idratato a livello cellulare, la salute e il benessere ne soffriranno. Per gli anziani Coral-Mine è un eccellente fonte di idratazione.

Funzioni dell’acqua

“L’acqua ha molte funzioni all’interno del corpo umano, ma la più grande di queste funzioni è quella di migliorare il flusso sanguineo e di promuovere il metabolismo. Attiva flora batterica intestinale e gli enzimi mentre espelle le scorie e le tossine. Le diossine inquinanti, gli additivi alimentari e le sostanze cancerogene sono tutte risciaquate dal corpo con buona acqua. L’acqua inumidisce le aree del corpo che  i batteri e i virus possono invadere con maggior facilità, come i bronchi e la mucosa gastrointestinale, attivando il sistema immunitario, rendendo tali aree difficili da invadere. Per questo motivo le persone che non bevono abbastanza acqua buona si ammalano più facilmente.

NON CERCARE LONTANO, ECCO L’ACQUA ALCALINA CHE STAI CERCANDO.

ORA CLICCA QUI